Stralcio delle cartelle esattoriali da 1000 euro, Tuccillo scrive a Decaro

Stralcio delle cartelle esattoriali da 1000 euro, Tuccillo scrive a Decaro

Nel Decreto fiscale sulla cosiddetta ‘pace fiscale’ c’è lo stralcio dei debiti fino a 1000 euro. Si tratta dell’annullamento di mini cartelle affidate all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010.
L’iniziativa, utile per i contribuenti, si sta però rivelando un vero e proprio colpo basso per i Comuni della Campania, soprattutto i più piccoli, che sono praticamente in ginocchio a causa degli effetti sui loro bilanci.
Per questo motivo il presidente di Anci Campania, Domenico Tuccillo, ha scritto al presidente nazionale Anci, Antonio Decaro, e a tutti i colleghi delle associazioni regionali, chiedendo assumere una iniziativa forte presso il Governo nazionale. Perché, dice Tuccillo, “la situazione che si è venuta a creare presenta due distinti profili di criticità. Un primo, di natura procedurale-amministrativo: la tardiva comunicazione degli importi di che trattasi, ha reso impossibile per molti enti di tenerne conto nei Consuntivi per il 2018, già approvati o in corso di approvazione. Un secondo profilo è di natura finanziaria: la dimensione del disavanzo che si viene a determinare a causa della cancellazione dei crediti è di una dimensione tale da non poter essere affrontata nei bilanci di previsione, pur tenendo conto della facoltà di ripartire tale disavanzo in cinque annualità”.
Per questo motivo il presidente di Anci Campania suggerisce di assumere una forte iniziativa su due piani:
1) consentire, ai Comuni che non hanno potuto provvedervi, di procedere al riaccertamento ordinario dei residui in vista del Rendiconto 2019;
2) modificare il numero di annualità in cui provvedere al ripiano del disavanzo creato, innalzandolo dagli attuali 5 anni fino ad un massimo di 10 anni.
LA LETTERA INVIATA DA TUCCILLO A DECARO E NICOTRA

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

dd

maggio: 2019
L M M G V S D
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031