Il Programma Serinn

serinn

Il Programma SERINN intende ottenere un quadro d’insieme clusterizzato ed articolato dei fabbisogni formativi ed organizzativi degli enti locali mediante una vasta opera di contestualizzazione e territorializzazione degli stessi, ciò per definire una cornice attuativa per le azioni di formazione coerente tanto con i fabbisogni professionali, quanto con quelli che emergono dalla peculiarità dei territori coinvolti.

La realizzazione del programma SERINN comporta il coinvolgimento di una molteplicità di soggetti, in un arco temporale relativamente di medio periodo, che - a diverso titolo e con ruoli che possono/debbono mutare nel corso della realizzazione degli interventi – concorrono e/o possono collaborare al perseguimento degli obiettivi.

In via generale, il programma vede come destinatari dell'Asse VII del PO FSE cittadini (occupati, disoccupati, studenti, ecc.), PMI, PA regionale e locale, Università e centri di ricerca, soggetti ed organismi intermedi, associazioni di categoria, enti bilaterali. Analogamente è previsto che beneficiari degli interventi PA regionale e locale, Università e centri di ricerca, soggetti ed organismi intermedi.

Nello specifico i servizi formativi e di assistenza che saranno delineati e definiti attraverso il Programma SERINN, saranno successivamente realizzati e rivolti al personale dei Comuni e del personale delle PMI coinvolto nelle seguenti attività: riequilibrio economico-territoriale; salvaguardia delle risorse urbane, naturali e ambientali e conservazione e valorizzazione delle risorse culturali; sostegno all’apparato produttivo esistente; qualità della vita, ambiente e territorio.