IMPACT Campania, tavolo tecnico e idee al Comune
di Torre Annunziata

IMPACT Campania, tavolo tecnico e idee al Comune </br>di Torre Annunziata

Tante idee e soluzioni da adottare per la creazione di un network che coinvolga tutti i soggetti. Questo è stato il leitmotiv della mattinata di confronto sul progetto “IMPACT Campania” per il consolidamento dei Piani d’intervento regionali inerenti l’integrazione e l’inserimento dei cittadini dei paesi terzi, mediante politiche e azioni coprogettate sul territorio, che vede impegnata la Regione Campania, in stretta sinergia con ANCI Campania.
Mercoledì 27 novembre, infatti, negli uffici del Comune di Torre Annunziata, alla presenza di amministratori e dirigenti locali, si è tenuto un tavolo tecnico di programmazione su iniziative da intraprendere per le attività sociali in favore dei migranti.

Hanno aperto i lavori Elena Romano e Francisca Mahawasala, rispettivamente del consorzio “La Rada” e della cooperativa “Cidis onlus”, anch’esse partner del progetto, le quali, dopo aver illustrato l’importanza per i Comuni dell’implementazione dei servizi pubblici volti all’accoglienza e all’interscambio culturale, hanno illustrato le attività messe in piedi dalla Regione Campania del settore dell’immigrazione e le opportunità per i Comuni di attingere ai finanziamenti europei nel settore migrazione, e l’attuale situazione legislativa riguardante gli Sprar.
A seguire, gli interventi di Graziano Guarino e di Edda Avagnano, moderatori del dibattito per ANCI Campania, che prendendo spunto dalle recenti iniziative intraprese dal Comune di Torre Annunziata, hanno sottolineato l’importanza delle attività di educazione e prevenzione e del razzismo e di ogni tipo di discriminazione, proponendo una collaborazione anche nella promozione di queste tematiche negli istituti scolatici.

Un valido focus che ha toccato anche le tematiche del progetto “Giovani campani” sulla promozione dei Siproimi per minori stranieri non accompagnati, particolarmente apprezzato da tutti i partecipanti intervenuti per l’occasione, tra cui Martina Nastri e Giovannina Cirillo in rappresentanza dell’amministrazione del Comune di Torre Annunziata, e Nicola Anaclerio Dirigente delle Politiche Sociali e coordinatore dell’Ufficio di Piano, Ambito N.30. Prossimo passo sarà il coinvolgimento dei principali soggetti istituzionali dei Comuni limitrofi.

 

 

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

dd

dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031