Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa revoca la commissione VIA

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa revoca la commissione VIA

Il ministro dell’Ambiente, generale Sergio Costa, ha revocato la commissione VIA. Ecco come ha spiegato la sua mossa:
“Uno dei primi atti che ho inteso fare come ministro dell’Ambiente, è quello la di revocare la commissione di valutazione di impatto ambientale che si chiama tecnicamente VIA. Perché è stata oggetto di osservazione dalla Corte dei Conti. Cioè l’autorità giudiziaria contabile, secondo i profili di legittimità, in buona sostanza aveva detto che le nomine non erano state articolate secondo la legge. Pertanto l’ho revocata, da servitore dello Stato, ponendomi affianco a quanto l’autorità giudiziaria di legittimità aveva sostenuto di fronte al ministero.
L’ho revocata in autotutela, vuol dire che praticamente ho ritirato l’atto e adesso provvederò con un avviso pubblico trasparente secondo i principi della piena e trasparente e solare legalità a ricostituirla.
Considerate che questa è una commissione importante, perché dentro seggono tantissimi professionisti che si pronunciano sulle opere che riguardano la nostra vita di tutti i giorni: pensate ad esempio ad una strada, pensate ad un opera pubblica di grosso rilievo, pensate all’apertura ad esempio di un’azienda particolare, particolarmente impattante per il nostro territorio, o che altro potete immaginare. Quindi con una ripercussione significativa sulla vita del cittadino. Allora proprio per questo motivo, va gestita nella massima trasparenza, nella massima solarità e nella linearità che è propria di questo ministero, della mia storia personale e di questo governo”.

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

dd

settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930