Dal 1 luglio le domande
per la messa in sicurezza
degli edifici scolastici

Dal 1 luglio le domande </br>per la messa in sicurezza </br>degli edifici scolastici

A partire dal 1 luglio e fino al 30 agosto 2019, sul sito del MIT, http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/edifici-enti-locali/al-da-luglio-domande-per-messa-sicurezza-edifici-enti-locali) 14 Città metropolitane, 86 Province e i Comuni potranno presentare le domande di cofinanziamento statale per la redazione di progetti per la messa in sicurezza degli edifici e delle strutture pubbliche di esclusiva proprietà dell’ente e con destinazione d’uso pubblico, con priorità agli edifici e alle strutture scolastiche.
Gli enti potranno presentare le domande di ammissione a cofinanziamento attraverso la piattaforma predisposta dalla Cassa Depositi e Prestiti a cui si accederà tramite il sito del MIT. Il fondo con una dotazione complessiva di 90 milioni in tre anni, circa 5 milioni per le Città metropolitane, 12,5 per le Provincie e circa 12,5 milioni per i Comuni, potrà essere al massimo dell’80% per ogni progetto. Il decreto di riparto prevede che siano destinati annualmente alle Città metropolitane 100 mila euro, a cui si aggiunge una quota variabile in misura proporzionale alla popolazione, mentre per i Comuni la ripartizione delle risorse avverrà sulla base di una graduatoria triennale 2018/2020.

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

dd

luglio: 2019
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031