Covid-19, ARERA: slitta al 30 giugno termine per i piani finanziari Tari e idrico

Covid-19, ARERA: slitta al 30 giugno termine per i piani finanziari Tari e idrico

Provvedimento di ARERA che, al fine di garantire la massima sicurezza a tutti i soggetti chiamati a partecipare alla ricognizione dei dati, nonché all’elaborazione e all’approvazione degli atti richiesti dalla regolazione dell’Autorità, differisce taluni dei termini fissati (in particolare le scadenze più ravvicinate) in modo da assicurare – alla luce delle stringenti misure adottate a livello nazionale per il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus COVID-19 – un ordinato processo di recepimento della regolazione.

In particolare slittano dal 20 aprile al 30 giugno  i termini previsti dalla normativa vigente per l’approvazione (relativi all’anno 2020) delle “tariffe della TARI in conformità al piano finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani” (CLICCA E SCARICA IL PROVVEDIMENTO).
Differimento anche dei termini per il servizio idrico integrato dal 30 aprile al 30 giugno 2020, termini in cui si è tenuti a trasmettere, ai fini dell’approvazione da parte dell’Autorità, il pertinente schema regolatorio recante la predisposizione tariffaria del servizio idrico integrato per il terzo periodo 2020-2023

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

dd

settembre: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930