Titolo III norme finali

Articolo 23 - Modifiche statutarie

1. Le modifiche al presente Statuto sono proposte dal Comitato direttivo o da 1/10 dei componenti dell'Assemblea, e sono approvate dall'Assemblea.

Articolo 24 - Modalità delle votazioni

1. Ai fini della determinazione del quorum nel calcolo dei votanti di cui al presente Statuto, le astensioni non vengono considerate.

Articolo 25 - Norme transitorie

I Presidenti dei Comitati Provinciali saranno eletti direttamente dall'Assemblea Regionale mentre i Componenti del Coordinamento saranno nominati dal Direttivo Regionale su proposta del Presidente eletto.

    Ascolta questo testo
    Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon