Calcetto, il ministro Spadafora dà il via libera.
Il Cts blocca ancora tutto

Calcetto, il ministro Spadafora dà il via libera.</br>Il Cts blocca ancora tutto

Riapertura il calcetto dal 25 giugno? Macché. Il Comitato tecnico-scientifico ha detto no alla ripartenza dello sport di contatto. Resteranno dunque ancora fermi calcetto e in parte piscine, palestre e circoli sportivi in cui si fa attività di contatto. La riapertura era prevista per il 25 ma previo via libera degli esperti che, invece, non è arrivato. “In considerazione dell’attuale situazione epidemiologica nazionale – si legge nel parere del Cts – con il persistente rischio di ripresa della trasmissione virale in cluster determinati da aggregazioni certe come negli sport da contatto”, devono essere rispettate “le prescrizioni relative al distanziamento fisico e alla protezione individuale”. Eppure era arrivato il via libera dal ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora. Con un post su facebook, Spadafora aveva infatti annunciato di avere dato “parere favorevole” per la ripresa del calcetto e degli sport di contatto e che “manca solo l’assenso del ministro Speranza: appena lo darà si potrà ricominciare”.  Invece in serata la doccia fredda.

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

dd

luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031