Terra dei Fuochi, 283 mila euro assegnati per i sistemi di sorveglianza con le telecamere

fuochiLa Regione Campania ha provveduto ad assegnare provvisoriamente al Comune di Caivano, in qualità di soggetto attuatore dell'intervento per l'associazione dei Comuni di Caivano e Crispano, il finanziamento per un importo di mezzo milione di euro per la realizzazione dell'intervento del valore complessivo di 512.847,40 euro.

L'intervento è  intitolato "Avviso pubblico per l'assegnazione di finanziamenti ai Comuni delle Province di Napoli e Caserta per attività di controllo e tutela ambientale atte a contrastare il fenomeno dei roghi" incluso nell'ambito dell'intesa istituzionale di programma, accordo di programma quadro 'Terra dei Fuochi". L'amministrazione comunale di Caivano ha espletato tutte le procedure di propria competenza, avvisi ed espletazioni di gara avviate. Con determinazione dirigenziale i lavori di videosorveglianza sono stati appaltati aderendo alla convenzione "Sistemi di videosorveglianza e servizi connessi", per l'importo di 283.011 euro per la sicurezza pari a 3.500 euro oltre ad 758,40 euro per licenze aggiuntive.

    Ascolta questo testo
    Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon