Anci e Credito sportivo, protocollo per gli interessi sui mutui degli impianti

Anci e Credito sportivo, protocollo per gli interessi sui mutui degli impianti

L’Anci e l’Istituto per il Credito Sportivo (ICS) hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa circa l’iniziativa «Sport Missione Comune 2018» giunta alla sua terza edizione e che prevede tra l’altro la concessione di contributi in conto interessi sui mutui per l’impiantistica sportiva nei Comuni.
L’ICS mette a disposizione uno stanziamento massimo di 18 milioni di contributi, utilizzabili su mutui finalizzati alla costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, ristrutturazione, manutenzione straordinaria, efficientamento energetico, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all’attività sportiva, anche a servizio delle scuole.
I contributi potranno essere richiesti da Comuni, Unioni dei Comuni, Comuni in forma associata e Città Metropolitane per l’abbattimento totale della quota interessi delle rate dei mutui concessi dall’Istituto per il Credito Sportivo e da stipulare entro il 31/12/2018.

Lo stanziamento di contributi sarà così riservato:

  • 1) uno stanziamento massimo di 6 milioni di contributi in conto interessi, per interventi realizzati dai piccoli Comuni (fino a 5.000 abitanti). Ciascun Comune potrà presentare più istanze, ognuna relativa ad un solo progetto o lotto funzionale, che godranno del totale abbattimento della quota interessi nel limite massimo per ciascuna istanza e complessivo di € 2 milioni di mutui;

  • 2) uno stanziamento massimo di 6 milioni di contributi in conto interessi, per interventi realizzati dai Comuni medi (da 5.001 a 100.000,00 abitanti non capoluogo) dalle Unioni dei Comuni e Comuni in forma associata. Ciascun Comune, Unione dei Comuni o Comuni in forma associata potrà presentare più istanze, ognuna relativa ad un solo progetto o lotto funzionale, che godranno del totale abbattimento della quota interessi nel limite massimo per ciascuna istanza di € 2 milioni e complessivo di € 4 milioni di mutui;

  • 3) uno stanziamento massimo di 6 milioni di contributi in conto interessi, per interventi realizzati dai Comuni capoluogo, Comuni oltre i 100.000,00 abitanti non capoluogo e Città Metropolitane. Ciascun Comune o Città Metropolitana potrà presentare più istanze, ognuna relativa ad un solo progetto o lotto funzionale, che godranno del totale abbattimento della quota interessi nel limite massimo per ciascuna istanza di € 2 milioni e complessivo di € 6 milioni di mutui.

Il predetto plafond di contributi in conto interessi sarà attribuito ai soggetti beneficiari mediante una procedura a sportello, regolamentata da un apposito Avviso Pubblico denominato «Sport Missione Comune 2018», sulla base di istanze che i predetti Enti potranno presentare fino al 5 dicembre 2018.
L’Avviso Pubblico sarà pubblicato sulla pagina web istituzionale rispettivamente dell’Anci e dell’ICS. www.anci.it www.ics.it.

L’Ufficio Sport dell’ Anci è a disposizione dei Comuni per ogni eventuale informazione o chiarimento
tel. 06.68009355/350.

LEGGI IL PROTOCOLLO SOTTOSCRITTO DA ANCI E ICS

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

dd

agosto: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031