Informazioni Evento

  • mar
    18
    Dic
    2018

    Sviluppo Sostenibile

    9,15Maschio Angioino - Napoli

    La “Prima Conferenza Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile” si terrà a Napoli il 18 dicembre 2018 presso il Maschio Angioino dalle ore 9.15 alle 17.00

    Per la registrazione collegarsi al sito:

    http://www.minambiente.it/pagina/wp1-attuazione-e-monitoraggio-dellagenda-2030

    ECCO IL PROGRAMMA 

    08:45 - 9:15
    Registrazione dei partecipanti
    9:15
    Saluti di benvenuto
    Luigi de Magistris Sindaco di Napoli
    Saluti istituzionali e apertura dei lavori
    Sergio Costa  - Ministro dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare
    09:45
    Le imprese per lo sviluppo sostenibile
    La sessione presenta e discute le indicazioni emerse dai tavoli di lavoro dell’evento “FORTUNE GREEN:
    Integrazione della sostenibilità nel core business aziendale” (Napoli, 17 dicembre) come contributo delle
    imprese all'attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile e dell'Agenda 2030 in Italia.
    Introduce Donato Iacovone Ceo EY
    Presentano
    BENESSERE SOCIALE – Angela Ferruzza (ISTAT)
    ECONOMIA CIRCOLARE – Roberto Morabito (ENEA)
    CAMBIAMENTO CLIMATICO – Domenico Gaudioso (ISPRA)
    FINANZA SOSTENIBILE – Lucia Silva (OIFS -Osservatorio Italiano per la Finanza Sostenibile)
    REPORTING NON FINANZIARIO – Pietro Bertazzi (Carbon Disclosure Project)
    PRODUZIONE E CONSUMO SOSTENIBILE – Massimo Marino (Life Cycle Engineering)

    Discutono:
    Alessandro Bratti Direttore Generale ISPRA
    Sergio Costa Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
    Enrico Giovannini Portavoce ASVIS
    Riccardo Giovannini Responsabile Team Sustainability EY
    Marcella Panucci Direttore Generale di Confindustria
    Edo Ronchi Presidente Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile
    Alfonso Pecoraro Scanio - Fondazione Univerde
    Moderano:
    Fabio Insenga Direttore responsabile di FORTUNE ITALIA
    Ottavio Lucarelli Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Regione Campania
    12:30
    Il ruolo della società civile per l’attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo
    Sostenibile e dell’Agenda 2030 in Italia
    Lancio della Manifestazione di interesse per l’adesione al Forum Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.
    Francesco La Camera Direttore Generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale
    per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)– MATTM
    13:00 – 14:00
    Pausa Pranzo
    14:00
    Attivare il Forum per lo sviluppo sostenibile: gli attori e le pratiche
    La sessione intende raccogliere le posizioni di chi è impegnato nella promozione della sostenibilità –
    rappresentanti di istituzioni, reti di attori di diverso livello, soggetti della società civile, abilitatori per la
    sostenibilità – allo scopo di individuare campi di azione congiunti come supporto all’attuazione della
    Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.
    Si prevedono tre panel e una sezione dedicata a interventi dal pubblico: Creare contesti di dialogo per l’attuazione dell’Agenda 2030: meccanismi istituzionali e dispositivi di confronto
    Antonia Carparelli Rappresentanza in Italia della Commissione Europea
    Natalia Vera Segretario generale - Network of Regional Governments for Sustainable Development – NRG4SD (videomessaggio)
    Gianluca Cocco Direttore Servizio Sostenibilità ambientale e sistemi informativi (SASI) -
    Regione Sardegna
    Ivan Stomeo Sindaco di Melpignano – delegato ANCI Energia e Rifiuti
    Rafforzare il ruolo della società civile: networking e advocacy
    Luca De Fraia Segretario Generale Aggiunto di Action Aid Italia – Coordinatore del Gruppo di lavoro “Seguiti dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo sostenibile: coerenza delle politiche, efficacia e valutazione” del Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo Sviluppo
    Massimo Pallottino Co-portavoce GCAP Italia - Coalizione Italiana Contro la Povertà
    Patricia Navarra Segretariato ASVIS
    Attuare gli obiettivi di sviluppo sostenibile sui territori: le pratiche e l’espressione
    della “intelligenza collettiva”
    Marco Zappalorto Chief Executive - Nesta Italia
    Angela Colucci Resilience LAB - DASTU/Politecnico di Milano
    Interventi programmati
    Modera: Gianfranco Bologna WWF Italia
    17.00
    Il potenziale del Forum sui territori: discussione con le Regioni e conclusioni
    Gabriele Alitto Regione Calabria
    Cristina Govoni Regione Emilia Romagna
    Ciro Becchetti Regione Umbria
    Modera e conclude:
    Francesco La Camera Direttore generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale
    per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI) –MATTM